RECENSIONE FOTOLIBRO SAAL DIGITAL: UNA VALIDA ALTERNATIVA

MAGGIO 2018
CONDIVIDI
Dopo avervi riproposto qualche giorno fa attraverso i miei canali social un vecchio articolo dove vi avevo parlato della mia esperienza positiva con il fotoquadro in alluminio Dibond, oggi sono qui per parlarvi di un nuovo interessantissimo prodotto: il fotolibro Saal Digital.
Per chi ancora non la conoscesse, l’azienda tedesca Saal Digital si propone sul mercato dei prodotti fotografici come uno dei laboratori leader nel settore ed offre lavorazioni di vario tipo, dall’idea regalo alla stampa fine-art per fotografi professionisti.
Comincio col dirvi che sono sempre stato molto scettico nei confronti dei fotolibri. Inizialmente alle coppie di sposi che mi sceglievano come fotografo per il loro matrimonio ho sempre proposto solo ed esclusivamente album tradizionali artigianali (quelli con le foto appiccicate per capirci) perché mi dava l’idea di offrire un prodotto unico e di maggior calore…insomma una questione solamente di sensazioni!
Dopo aver avuto l’opportunità di testare il fotolibro Saal Digital devo ammettere che la mia idea su questa categoria di prodotti è piuttosto cambiata e ad oggi sono contento di poter offrire ai miei clienti una più vasta scelta anche sotto il profilo economico. Già, perché uno degli scogli che frenava alcune coppie nell’acquistare un album tradizionale era sicuramente l’elevato costo per la sua realizzazione. Nel fotolibro Saal Digital ho trovato una valida alternativa che permette di mantenere il costo di produzione a fronte di una comunque ottima resa in termini qualitativi. 
Per la prova ho scelto di realizzare un fotolibro formato orizzontale 28x19 cm con copertina effetto legno colore grigio talpa e scatola bianca ma sul sito dell’azienda potete trovare una panoramica con tutti i formati ed i vari colori e materiali disponibili.
Come per il fotoquadro l’esperienza di acquisto è stata positiva: il software Saal Design è intuitivo e offre molte possibilità di personalizzazione per quanto riguarda l’impaginato anche se io per la maggior parte delle pagine ho utilizzato uno stile minimal con poche foto. Tempi di lavorazione e spedizione come da descrizione. Aprendo la scatola il prodotto si presenta bene sia al tatto che alla vista: copertina ben rifinita e stampa professionale (opaca in questo caso) di ottima fattura, piacevole consistenza della carta quando la si sfoglia, colori fedeli e un’ottima resa anche del bianco e nero. La rilegatura LAY-FLAT a 180° permette di stampare una singola fotografia su due pagine mantenendo tutti i dettagli che la rendono unica. Per quanto riguarda la resistenza della stampa nel tempo l’azienda offre una garanzia di 75 anni sulla tenuta del colore, davvero notevole!
Per quanto mi riguarda l’unica cosa che mi ha lasciato un po’ con l’amaro in bocca è stata la confezione regalo: non proprio economica a fronte della spesa complessiva e davvero molto, forse troppo, minimale sia nello stile che nelle colorazioni (disponibile solo in bianco o grigio antracite). Onestamente mi sarei aspettato qualcosa di più.
Anche questa prova prodotto mi ha lasciato piacevolmente soddisfatto e penso che Saal Digital con il suo fotolibro di alta qualità abbia tutte le carte in regola per rivolgersi sia ad un pubblico di professionisti sia a fotoamatori e privati che amano stampare le loro fotografie.

Sei un nuovo cliente? Utilizza subito il codice SAALBUSETTO
per ottenere € 20,00 di sconto su una spesa minima di € 39,95 valido su tutti i prodotti dello store (scadenza 30/09/2018 - utilizzabile una sola volta).

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Lascia qui un tuo commento!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.